0

Oppo AirGlass: il futuro della realtà assistita

Con l’Oppo Inno Day 2021 abbiamo finalmente scoperto tante novità, ma la più degna di nota è quella che riguarda gli Oppo Air Glass, il nuovo dispositivo di realtà assistita dotato di un microproiettore Spark, sviluppato interamente da Oppo, e da un micro LED all’avanguardia e un display a guida d’onda ottica a diffrazione.

Gli Oppo Air Glass si presentano quindi come i classici occhiali da fantascienza. Per l’interazione è sufficiente un tocco, un movimento della testa oppure un movimento della mano, un comando vocale che ci permettano di accedere alle informazioni giuste al momento giusto.

Gli Oppo Air Glass presentano un design monoculare dalle linee fluide per un aspetto leggero e minimalista. Il dispositivo smart è venduto in abbinamento a una montatura classica argentata o nera, entrambe progettate all’insegna della semplicità e dell’eleganza. Possono essere installate anche lenti correttive poiché sono stati progettati per essere accessibili al maggior numero di persone possibile.

Dal peso contenuto di circa 30g, il corpo principale ospita tutti i componenti, inclusa la piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100. All’esterno vediamo una touchbar per interagire con gli occhiali attraverso semplici tocchi. Lo stile della lente è ad ala di cicala.

Gli Air Glass riconoscono anche i movimenti della testa attraverso i quali possiamo espandere o chiudere le notifiche.

Incrementata anche l’interazione con il comando vocale. Proprio in questo campo gli smart glasses di Oppo rappresentano un valido aiuto nella comunicazione interculturale poiché permettono di tradurre in modo simultaneo una conversazione.

Meteo, Calendario, Salute, Teleprompter, Traduzione e Navigazione sono tutte applicazioni instancabili sugli Air Glass.

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.