0
  1. Il nuovo parco industriale Honor produce uno smartphone ogni 28 secondi

Apre il nuovo stabilimento di produzione Honor che si colloca perfettamente nella strategia di vendita per assicurare un’ampia gamma di prodotti premium della massima qualità. A darne l’annuncio il CEO di Honor George Zhao che ha inaugurato l’Honor Intelligent Manufacturing Industrial Park, prima fabbrica autofinanziata del marchio cinese

Il nuovo polo industriale si basa si quattro attività fondamentali: la certificazione del controllo di qualità di tutti i nuovi prodotti, l’incubazione delle novità artigianale e della tecnologia, la produzione propria dei dispositivi di punta e la costruzione di nuove capacità dell’intelligenza artificiale.

il nuovo polo Honor Intelligent Manufacturing Industrial Parksarà come una palestra in cui si allenano e testano tutte le nuove tecnologie a marchio Honor. L’obiettivo, infatti, è quello di diventare un marchio leader nel mondo come ha dichiarato lo stesso Zhao.

L’industria già presenta una macchina di assemblaggio di precisione utile all’istallazione del Super Curved Display 89°, l’elemento che contraddistingue Honor al momento, La macchina raggiunge una precisione di assemblaggio pari a 75 micron, per intenderci la stessa misura del diametro di un capello.

Anche il processo di assemblaggio delle batterie e del rilevamento ottico di altra precisione sono i fiori all’occhiello di questo polo che ha tra le sue caratteristiche primarie quella di essere realizzata per eliminare i rischi per il personale e l’utente finale.

Il 75% della produzione viene portato a termine grazie all’impiego di sistemi automatici che permettono di produrre uno smartphone ogni 28,5 secondi. In seguito vengono effettuati numerosi test di qualità per scongiurare anomalie e, nel caso, agire per tempo.

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Android