Differenza tra USB-C e Thunderbolt 3

USB-C e Thunderbolt 3: qual è la differenza?

Nel 2015 Intel – in collaborazione con Apple- decide di presentare una nuova tecnologia, ossia la Thunderbolt 3. Ma in che cosa la Thunderbolt 3 differisce dalla tradizionale tecnologia USB-C?

Questi due sistemi vengono ancora oggi, a distanza di molti anni, confusi. Eppure essi sono profondamente diversi tra loro. Proviamo ad approfondire la questione.

Thunderbolt 3: che cos’è?

La tecnologiaThunderbolt 3 viene utilizzata principalmente quando si intende trasferire dati attraverso una larghezza di banda che può arrivare fino a 40 Gbps bidirezionali. Tale possibilità rende chiaramente la connessione molto più performante, offrendo a chi la utilizza di usufruire di diversi vantaggi.

Perché nasce la Thunderbolt 3

Thunderbolt 3 nasce a seguito di un progressivo cambiamento di paradigma registrato all’interno del mondo tecnologico. Con la diffusione di Tv e Laptop sempre più sottili nel design, infatti, è nata anche l’esigenza di rendere migliore la connettività di questi dispositivi.

Oggi, infatti, il sistema proposto da questa nuova tecnologia viene usato ad esempio da chi utilizza la realtà virtuale e dai gamers che hanno la necessità di beneficiare di una connettività migliore e di immagini più vivide.

Thunderbolt 3 e USB: quali sono le differenze?

Possiamo dire che la differenza tra Thunderbolt 3 e USB risieda principalmente nella performance dell’una e dell’altra. La prima, infatti, consente all’utente di utilizzare contemporaneamente anche sei diverse periferiche: un vantaggio non da poco. Chiaramente questo sistema viene preferito per l’innovazione proposta, che si traduce in una connessione che risulta essere migliore per la velocità registrata durante la trasmissione dei dati.

Esistono, ad ogni modo, diverse scuole di pensiero sui pro e i contro della tecnologia Thunderbolt, che tuttavia viene comunemente riconosciuta come la migliore da poter utilizzare per aumentare la qualità della connettività di un dispositivo.

Sharing Panel

rss-subscribe

Non perdere i prossimi articoli! Iscriviti al Feed RSS
Oppure abbonati gratis via Mail:

Inoltre puoi:

 

By with No Comments 0

Related Posts

No posts were found for display

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *