Via YouTube da IOS6

Apple per IO6 elimina YouTube.  Apple si è sbarazzata anche di GoogleMaps per un’applicazione di navigazione GPS gestita e creata dalla casa e ora sta lavorando anche su una nuova applicazione come YouTube. Fino ad ora YouTube aveva accompagnato nativamente tutte le versioni di IOS, il sistema operativo di Apple per i dispositivi mobili.

Secondo Cupertino il motivo è che hanno completato la licenza a loro disposizione per includere l’applicazione in modo nativo. Da oggi gli utenti di iPhone / iPhone / iPod touch possono godere dei contenuti di YouTube attraverso il sito  del popolare servizio di video in Safari o installare una nuova applicazione YouTube, a cui Google avrebbe lavorato e sarà disponibile a tempo debito, attraverso AppStore.

Sembra evidente che Apple ha deciso di smettere di “lavorare per il nemico”. Tuttavia questo non dovrebbe costituire un problema per l’utente, al contrario. In effetti, l’applicazione YouTube non è particolarmente luminosa, con funzioni limitate, riesce ad assicurare una buona qualità video su 3G, ma resta carente nel buffering. Presumibilmente, è Google stessa a essere la prima interessata a sviluppare una app specifica per trarre pieno vantaggio da YouTube, uno dei suoi servizi di maggior successo.

 

rss-subscribe

Non perdere i prossimi articoli! Iscriviti al Feed RSS
Oppure abbonati gratis via Mail:

Inoltre puoi:

 

By with No Comments 0 922