Le nuove emoji multiculturali!

Apple sta lavorando per la realizzazione di nuove emoji, i pittogrammi simili alle emoticon.

Le emoji che utilizziamo giornalmente sui nostri smartphone sono state accusate, negli ultimi tempi, di essere poco multiculturali ed anche poco gay friendly.

Questi simboli pittografici, sono nati in Giappone verso la fine degli anni ’90, sono diventati presto un fenomeno globale, rappresentando una valida alternativa per comunicare in modo rapido anche stati d’animo; ma nonostante le emoji abbiano origini asiatiche, hanno per lungo tempo raffigurato quasi esclusivamente personaggi di ceppo caucasico.

La decisione di introdurre nuove emoji, risiede soprattutto in un interesse sempre maggiore nei confronti dei mercati come India e Cina, che oramai ricoprono gran parte del fatturato degli ultimi anni.

Nelle prossime versioni di OS X 10.10.3 e in quella di iOS 8.3, milioni di utenti potranno finalmente utilizzare le nuove emoji che oltre alle varianti di pelle, raffigureranno famiglie di ogni genere, comprese quelle con due mamme o due papà.

rss-subscribe

Non perdere i prossimi articoli! Iscriviti al Feed RSS
Oppure abbonati gratis via Mail:

Inoltre puoi:

 

By with No Comments 0 1078