Facebook e l’intelligenza artificiale!

Facebook aprirà a Parigi entro la fine del 2015 un nuovo centro di ricerca per il “machine learning”, che si occuperà dello sviluppo di intelligenze artificiali.

Per intelligenze artificiali si intende quell’insieme di algoritmi e software che consentono alle macchine di apprendere ed imparare da sole in base ai dati che immagazzinano.

Facebook, in realtà, si occupa di intelligenza artificiale già dal 2013, anno in cui ha aperto il primo centro di ricerca specializzata in California e poi un secondo a New York; nei due centri attualmente lavorano più di 40 ricercatori, tra professori universitari e sviluppatori.

Il nuovo centro sull’intelligenza artificiale di Parigi sarà diretto da Yann Lecun laureato all’Università Pierre et Marie Curie di Parigi, che lavorerà inizialmente insieme ad un team di sei persone, fino ad arrivare ad una squadra di 30 persone nel giro di qualche anno.

Negli ultimi anni anche altri colossi del web si sono interessati al machine learning: Google infatti, di recente ha acquistato una startup di “machine learning” per 400 milioni di dollari; IBM ha  avviato, invece,  un programma per lo sviluppo di intelligenze artificiali chiamato Watson, che ora è in grado di rispondere anche a domande di cucina.

rss-subscribe

Non perdere i prossimi articoli! Iscriviti al Feed RSS
Oppure abbonati gratis via Mail:

Inoltre puoi:

 

By with No Comments 0 1126