Come ridurre la frequenza di rimbalzo

Vuoi scoprire come abbassare la frequenza di rimbalzo del tuo sito web? Sei esattamente nel posto giusto: eccoti alcuni pratici consigli per ridurre il bounce rate.

Creare un sito responsive: è fondamentale che il layout del tuo sito web sia adattabile anche ai dispositivi mobili in modo tale che gli utenti che visitano il tuo sito da tablet o smartphone non lo abbandonino subito a causa di problemi di navigazione.

Migliorare la userexperience: punta su una barra di navigazione semplice e veloce che contenga tutte le informazioni utili. Come ben sai gli utenti vogliono reperire tutto e subito per cui è buona norma evitare di annoiarlo con sistemi di navigazione complicati.

Link a pagine interne: può essere utile inserire link che reindirizzano ad altre pagine del vostro sito. In questo modo non solo si riduce la frequenza di rimbalzo mal’utente avrà a disposizione diverse pagine con approfondimenti.

rss-subscribe

Non perdere i prossimi articoli! Iscriviti al Feed RSS
Oppure abbonati gratis via Mail:

Inoltre puoi:

 

By with No Comments 0 110

Related Posts

No posts were found for display